Chi Siamo

Il Corallo nasce nel 1987 da un’ intuizione di Stefano Curto: applicare gli strass su occhiali. L’anno successivo entra in società Antonella Curto, sorella di Stefano, con cui l’azienda inizia il suo percorso verso il successo. Luce ed energia confluiscono nelle lavorazioni del Corallo che, negli anni, lega indissolubilmente la tecnica di applicazione di strass e pietre ad un approccio creativo: il Corallo infatti non si limita a decorare gli occhiali ma li veste, trasformandoli in creazioni ad alto valore aggiunto. Dal 2001, anno in cui la produzione si sposta da Segusino (TV) a Quero (BL), l’azienda cresce in modo esponenziale seguendo il boom degli strass che la moda impone in quegli anni e che ancora oggi detta le tendenze di stile.

Siamo un’azienda che crea bellezza e luce. Lavoriamo per offrire al cliente un prodotto di qualità attraverso l’esperienza, l’impegno, la tecnologia e la creatività.

Nel 2008 l’eccezionale talento creativo porta Stefano Curto ad intraprendere un importante percorso nel mondo dell’Arte, che oggi lo vede affermato protagonista della scena internazionale. Spinto dall’esigenza di vivere nuove esperienze e trovare ispirazione per la realizzazione delle sue opere, Stefano intraprende numerosi viaggi alla scoperta di nuovi linguaggi e culture; è allora che si rende necessaria una figura chiave a supporto delle attività aziendali e, in avvicendamento a Stefano, entra Sandra Coppe, che oggi rappresenta uno dei pilastri fondamentali dell’azienda. 

Il metodo di lavorazione artigianale, che garantisce alta qualità del processo creativo, viene potenziato da una costante ricerca tecnologica e integrato da tecniche all’avanguardia nella produzione. A seguito del successo nell’occhialeria, la produzione viene estesa ad altri settori merceologici tra cui accessori e abbigliamento. 

Il Corallo è l'unica azienda in grado di eseguire su scala industriale un lavoro estremamente artigianale e soddisfare le particolari esigenze del mercato della moda. Ricerca e sviluppo tecnologico avanzato portano il Corallo ad essere la prima azienda ad utilizzare il laser nell’occhialeria e riuscire ad evolverne le potenzialità, al fine di offrire al mercato la più ampia gamma di lavorazione strass. Questa tecnica è stata poi abilmente declinata e impiegata per la marcatura sulle aste degli occhiali.

Il Corallo ha così brevettato un sistema “porta strass” in metallo adatto ad essere incassato nella plastica, che verrà successivamente imitato da numerose grandi aziende produttrici di componenti legati allo strass. 

Questo importante risultato è stato raggiunto grazie al costante impegno nello sviluppo tecnologico del prodotto, attraverso la continua ricerca di sistemi di produzione innovativi ed efficienti che garantiscono massima qualità ai clienti. Chanel, Ferragamo, Gucci, Armani sono solo alcuni tra i brand del lusso che hanno trovato nel Corallo non solo un realizzatore di decori ma un partner geniale nelle proposte creative. 

In anni recenti, la collaborazione con alcuni marchi si è estesa all’ideazione e alla creazione dell’intera collezione, a testimonianza dell’abilità del team creativo del Corallo e della fiducia di cui gode. E proprio perché il mondo della moda è un universo aperto dove si incrociano e si integrano creatività e tecnologia, il Corallo è diventato azienda d’eccellenza capace di trasformare l’occhiale in un oggetto iconico; su commissione delle più note griffe sono stati infatti creati pezzi unici per grandi protagonisti dello spettacolo: Elton John, Lady Gaga, Rihanna, Prince, Madonna, Oprah Winfrey, Bono Vox e molti altri hanno indossato le creazioni immaginate, disegnate e realizzate dal Corallo.

Settori